La banca più grande del Brasile apre a Bitcoin

0
26

(Adnkronos) – Un accordo organico tra istituti di credito e settore fintech rappresenta un’opportunità che può offrire importanti benefici a entrambe le parti. Sembra averlo capito Itaú Unibanco, la banca più grande del Brasile per volume di affari e numero di clienti. L’istituto ha infatti recentemente annunciato il lancio di un servizio di trading Bitcoin aperto a tutti i correntisti. Si tratta di una scelta rivoluzionaria non solo per il Brasile, ma anche per tutto il Sudamerica, alla luce della dimensione internazionale delle attività della Banca.