Giro d’Italia, rivincita di Ganna a Desenzano: Pogacar secondo

0
32

(Adnkronos) – Filippo Ganna si prende la rivincita su Tadej Pogacar nella seconda e ultima crono del Giro d’Italia, dopo essersi visto sfilare all’ultimo il primato nella tappa contro il tempo di Perugia proprio dalla Maglia Rosa. Per l’azzurro, alla sua prima vittoria nella stagione, una prestazione mostruosa sui 31,2 km del percorso tra Castiglione delle Stiviere e Desenzano del Garda con 35’02”, media di 53,434 km/h.  

Lo sloveno arriva con 29 secondi di ritardo ma comunque canta vittoria in classifica generale, dove consolida il suo primato, e ritrova al secondo posto Geraint Thomas, oggi quarto nella prova contro l’orologio, che scavalca Danny Martinez, che concede 31″ al gallese.  

Domani da Manerba del Garda a Livigno di 222 km, tappa di alta montagna con passaggi sopra i 2.000 metri, arrivo a 2.385 e 5.400 di dislivello totale.