Giro d’Italia, Ganna vince 14esima tappa e Pogacar secondo nella crono

0
28

(Adnkronos) – Filippo Ganna vince la 14esima tappa del Giro d’Italia 2024, la crono di 31,2 km Castiglione delle Stiviere e Desenzano del Garda. Ganna si aggiudica oggi la seconda e ultima crono del Giro e si prende la rivincita su Tadej Pogacar. Lo sloveno, sempre maglia rosa e vincitore nella crono di Perugia, è secondo nella prova odierna. 

Per Ganna, alla prima vittoria nella stagione, una prestazione mostruosa in 35’02”, media di 53,434 km/h. “Ho sofferto molto oggi. Vincere a cronometro non è come vincere in volata, bisogna attendere anche due ore e aumenta lo stress. Mi sono emozionato molto dopo l’arrivo, siamo in Italia e per me è speciale correre nel mio paese, considerando anche la vicinanza con il Velodromo di Montichiari che per me è una seconda casa”, dice 

“Sei cronometro vinte al Giro sono un grande risultato, così come è eccellente il risultato del team, con Thomas e Arensman che hanno guadagnato in classifica generale. Domani sarà una giornata intensa, prima di una settimana in cui dovremo lottare molto”, aggiunge riferendosi al bottino complessivo in carriera al Giro. 

Pogacar arriva con 29 secondi di ritardo ma comunque canta vittoria in classifica generale, dove consolida il suo primato, e ritrova al secondo posto Geraint Thomas, oggi quarto.  

Domani da Manerba del Garda a Livigno di 222 km, tappa di alta montagna con passaggi sopra i 2.000 metri, arrivo a 2.385 e 5.400 di dislivello totale.  

Buona la prestazione della Maglia Bianca Antonio Tiberi: il talento di Frosinone si classifica sesto, a 1’19” da Ganna, e consolida il quinto posto in classifica generale. Pogacar aumenta invece il distacco, con Geraint Thomas lontano 3’41”.