Ucraina, dal Belgio 30 caccia F-16 entro il 2028: il primo già quest’anno

0
34

(Adnkronos) – Il Belgio fornirà all’Ucraina 30 aerei da combattimento F-16 entro il 2028. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri belga Hadja Lahbib all’emittente belga Rtl. Il primo di questi aerei dovrebbe arrivare già ” entro la fine dell’anno”, ha aggiunto. 

L’annuncio accompagna la notizia che il presidente Volodymyr Zelensky visiterà il Belgio il 28 maggio per firmare un accordo bilaterale sulla sicurezza. Il Belgio è stato tra i primi paesi ad aderire alla coalizione istituita nell’estate del 2023 per rafforzare l’aeronautica militare ucraina. L’iniziativa è stata guidata da Stati Uniti, Danimarca e Paesi Bassi. 

Oltre al Belgio, anche i Paesi Bassi, la Danimarca e la Norvegia si sono impegnati a fornire all’Ucraina decine di jet di quarta generazione fabbricati negli Stati Uniti .