Tempeste in Texas, Oklahoma e Arkansas: almeno 15 morti

0
39

(Adnkronos) – Forti tempeste hanno ucciso almeno 15 persone e hanno lasciato un’ampia scia di distruzione ieri in tutto il Texas, Oklahoma e Arkansas dopo aver colpito case e distrutto un’area di sosta per camion dove si rifugiavano gli autisti durante l’ultima ondata di maltempo che ha colpito gli Stati Uniti centrali. La Cnn scrive di sette morti segnalati nella contea di Cooke, in Texas, vicino al confine con l’Oklahoma, dove un tornado sabato notte ha attraversato una zona rurale vicino a un parco di case mobili.  

Le tempeste hanno causato danni anche in Oklahoma, dove gli ospiti di un matrimonio all’aperto sono rimasti feriti. Decine di migliaia di residenti sono rimasti senza elettricità in tutta la regione. Almeno cinque persone sono state uccise in Arkansas, tra cui una donna di 26 anni che è stata trovata morta fuori da una casa distrutta a Olvey, una piccola comunità nella contea di Boone, secondo Daniel Bolen, dell’ufficio di gestione delle emergenze della contea. Un’altra persona è morta nella contea di Benton, nell’Arkansas, dove molte altre persone sono rimaste ferite. 

I funzionari hanno anche confermato due morti nella contea di Mayes, in Oklahoma. A Claremore sono stati segnalati più di 20 feriti. Un uomo è morto a Louisville, nel Kentucky, quando un albero gli è caduto addosso, ha riferito la polizia.