Spagna, crolla terrazza ristorante a Maiorca: 4 morti e 25 feriti

0
37

(Adnkronos) – Ci sono almeno 4 morti e 25 feriti a Maiorca in Spagna per il crollo di una terrazza del ristorante Medusa Beach Club a Playa de Palma. Il cedimento è avvenuto poco dopo le 20 in via Cartago 36, a Ses Cadenes, e sono stati i vicini ad allertare la polizia e la guardia civile. Sul posto, un edificio a due piani, le squadre di emergenza dei vigili del fuoco stanno soccorrendo le persone rimaste intrappolate tra le macerie. Tutte le ambulanze disponibili a Palma sono state spostate in via Cartago, dove l’attività è attualmente al massimo.  

Alcuni vicini hanno spiegato di aver sentito un forte rumore e poi delle urla. Il sindaco di Palma, Jaime Martínez e il primo vicesindaco, Javier Bonet, sono già in via Cartago e stanno parlando con i comandanti della Polizia Locale per chiarire le circostanze della tragedia. 

Al momento, a quanto riportano i media spagnoli, sarebbe stata identificata una sola delle quattro vittime: Abdoulaye Diop, un senegalese che fece notizia nel 2017 per aver salvato un bagnante. 

Dei feriti, sette sarebbero gravi, mentre potrebbero essere una decina le persone ancora sotto le macerie. A quanto si apprende la Farnesina sta verificando se ci siano italiani coinvolti nel crollo. 

Un testimone ha raccontato ai cronisti presenti sul posto di aver sentito il crollo: “Era come una bomba”, ha detto. Il locale, secondo diversi residenti della zona, era stato ristrutturato “un paio di anni fa” e la parte crollata era adibita a chill out. Poco dopo aver appreso la notizia, molti curiosi, anche turisti, si sono avvicinati al cordone di polizia, e alcuni lo hanno addirittura aggirato, per avvicinarsi allo stabilimento crollato.