Sinner in finale Atp Halle, Zhang battuto in semifinale

0
29

(Adnkronos) – Jannik Sinner vola in finale nel torneo Atp di Halle, in Germania. Nella semifinale sull’erba tedesca il numero 1 del mondo batte il cinese Zhizhen Zhang, numero 42 del rafting, per 6-4, 7-6 (7-3) in 1h40′. Sinner, a caccia del quarto titolo stagionale e del 14esimo della carriera, domani affronta in finale Hubert Hurkacz: il polacco, numero 5 del tabellone, in semifinale supera il tedesco Alex Zverev 7-6 (7-2), 6-4 in un match in cui spara 17 ace e salva 4 palle break cruciali. 

Il match di Sinner oggi scorre via senza sussulti per 8 game, dominati dal servizio. Sul 4-4, Zhang ha il primo minimo cedimento: il cinese offre una palla break, per Sinner basta e avanza per spezzare l’equilibrio (5-4) e chiudere il primo set 6-4 con il pilota automatico: 68% di prime palle e servizio praticamente inattaccabile (17 punti su 19 con la prima). 

Il copione del secondo set sembra la fotocopia di quello della prima frazione. Il servizio detta legge, si procede senza scossoni fino al dodicesimo game. Sotto 5-6, Sinner incappa in un doppio fallo che offre al rivale una palla break e contemporaneamente un set point: l’azzurro si salva, tie-break. Il numero 1 del mondo conquista un minibreak di vantaggio e non si guarda più indietro, chiudendo 7-3.