Pg Bono: “Separazione carriere può essere opportunità”

0
27

(Adnkronos) – “Non si tratta di essere favorevoli o contrari a priori alla separazione delle carriere. Il punto è comprendere cosa vuole fare il legislatore e come magistratura assumere un atteggiamento laico per dare un contributo. Io temo che continuando come magistrati a opporre un ‘no’ incontrovertibile, la riforma verrà fatta lo stesso senza il nostro contributo che deve essere sempre di tipo tecnico e non politico”. A dirlo, a margine dei lavori del 36esimo congresso dell’Anm in corso a Palermo da ieri, è stato Gaetano Bono, sostituto procuratore generale di Caltanissetta