Matteo Falcinelli, polizia Miami: “Presto dichiarazione dettagliata su arresto”

0
25

(Adnkronos) – Il North Miami Beach Police Department per il momento non rilascia dichiarazioni sul caso di Matteo Falcinelli, lo studente italiano sottoposto a violenze dopo l’arresto lo scorso febbraio, ma assicura che rilascerà in settimana una “dichiarazione dettagliata”. E’ quanto scrive il Miami Herald, il principale quotidiano della città della Florida, che ha pubblicato un lungo articolo sulla vicenda, sottolineando come le immagini dell’arresto violento, e dell’incaprettamento, stiano sollevando “polemiche in Italia” e attirando l’attenzione “di leader italiani”.  

Il quotidiano intervista anche Chad Piotrowski, avvocato che rappresenta Falcinelli negli Stati Uniti, che denuncia “un uso eccessivo della forza” da parte della polizia “in risposta alla situazione”. “La cosa inquietante è stato vedere i poliziotti che lo legavano con l’hog-tie mentre era solo in una cella chiusa”, ha aggiunto riferendosi alla pratica, vietata da decine di dipartimenti di polizia e sconsigliata come potenzialmente letale dal dipartimento di Giustizia sin dal 1995, di collegare le manette strette alle mani con una cintura ai piedi, anche questi legati.  

“Non c’e’ assolutamente ragione di legare in quel modo quel povero ragazzo, non dovevano farlo, è una cosa difficile da guardare”, ha aggiunto il legale.