Europee, striscione ‘Noi siamo Giorgia’ e tricolori: Piazza del Popolo accoglie Meloni

0
37

(Adnkronos) – Tutto pronto in Piazza del Popolo per la manifestazione di Fratelli d’Italia che chiude la campagna elettorale per le europee. L’evento si concluderà con l’intervento dal palco della premier e leader di Fdi, Giorgia Meloni, arrivata in Piazza del Popolo. Nel backstage è presente anche il presidente del Senato, Ignazio La Russa. 

Militanti e simpatizzanti arrivati da tutta Italia hanno cominciato a riempire la piazza scelta per la kermesse, sventolando bandiere tricolori e vessilli del partito. “Con Giorgia l’Italia cambia l’Europa”, slogan della campagna elettorale di Meloni, campeggia sul grande palco blu allestito sotto la scalinata del Pincio.  

Ai bordi della piazza sono stati montati degli stand dove i volontari distribuiscono volantini, bandiere e cappellini bianchi con la scritta “Orgoglio italiano”. Tra gli esponenti di Fdi arrivati a Piazza del Popolo Arianna Meloni, sorella della premier e responsabile tesseramento del partito, il sottosegretario alla Giustizia Andrea Delmastro e il capogruppo alla Camera Tommaso Foti, oltre ovviamente al responsabile dell’organizzazione di Fdi Giovanni Donzelli. “Noi siamo Giorgia” è invece la scritta che compare su uno dei tanti striscioni portati in piazza dagli aficionados di Fdi.  

“Presidente De Luca, sono quella stronza della Meloni”. Dagli altoparlanti di Piazza del Popolo, viene trasmesso l’audio dell’ormai celebre saluto polemico tra la premier e il governatore campano a Caivano. E la platea dei simpatizzanti di Fratelli d’Italia subito si scalda. Tra i brani scelti per introdurre la kermesse ‘Il cielo è sempre più blu’ di Rino Gaetano, canzone spesso utilizzata nelle manifestazioni del partito di Giorgia Meloni.