Colpo & Zilio si evolve nel segno dell’ecosostenibilità e dell’integrazione tra intelligenza umana e artificiale

0
50

(Adnkronos) – L’azienda orafa vicentina sviluppa i primi gioielli ideati dalla sinergia tra skill tecnico-artigianali e software generativi di Intelligenza Artificiale, che saranno presentati al pubblico il prossimo autunno, e si appresta a trasferirsi in un nuovo stabilimento completamente pensato in ottica green.
 

Vicenza, 22 maggio 2024. Più che un passaggio generazionale, una svolta epocale che proietta Colpo & Zilio nel futuro. La storica azienda orafa vicentina accoglie con entusiasmo le due sfide fondamentali dell’era contemporanea: rendere virtuosa l’interazione tra le attività produttive e l’ecosistema, e sfruttare l’enorme potenziale dell’integrazione tra le competenze artigianali e l’intelligenza artificiale. 

Non si tratta di un semplice aggiornamento della vision aziendale, ma di un’evoluzione che si è già concretizzata in due progetti in fase di sviluppo e realizzazione.  

L’avanzamento tecnologico ha portato a rivoluzioni significative in numerosi settori, e ora, l’introduzione dell’intelligenza artificiale sta trasformando il modo di guardare ai processi produttivi e al business, mostrandosi anche una potente risorsa per reinventare l’arte orafa moderna. 

Il nuovo stabilimento “green & human oriented”
 

Il primo progetto riguarda il nuovo stabilimento produttivo, che si caratterizzerà per la più avanzata classe energetica (A4) e le più efficaci e innovative soluzioni per ottimizzare l’utilizzo delle risorse, ridurre l’impatto ambientale, garantire comfort e benessere ai lavoratori e alla comunità circostante. In un’area di 6.000 metri quadrati, sorgeranno 4.000 metri quadrati di edifici che grazie alle coperture fotovoltaiche, ai sistemi di purificazione dell’aria e di recupero del calore e dell’acqua saranno in grado di rendere la produzione perfettamente ecosostenibile. 

«La nostra azienda, che sta vivendo una fase di passaggio generazionale, da tempo stava valutando come organizzare la propria crescita futura – spiega Lisa Colpo, CEO di Colpo & Zilio -. Ci siamo avvalsi anche dei software di Intelligenza Artificiale per confrontare le nostre analisi con le proiezioni del futuro elaborate dagli algoritmi, e abbiamo avuto ulteriori spunti utili per avviare con totale convinzione il percorso verso una produzione “green & human oriented” sempre più evoluta. Vogliamo rompere le frontiere dell’oggi e immaginare nuovi universi possibili, all’insegna dell’armonia tra natura e uomo, della sostenibilità ecologica e della simbiosi tra artigianalità e tecnologia». 

Know-how umano e intelligenza artificiale: i gioielli del futuro
 

La stessa filosofia guida anche la creazione delle nuove linee di prodotto. È infatti in fase di sviluppo la prima collezione interamente concepita con l’ausilio dell’Intelligenza Artificiale, messa al servizio delle tecniche orafe tradizionali. Del resto, si tratta di uno step evolutivo perfettamente in linea con il dna aziendale di Colpo & Zilio, che da sempre a Vicenza – una delle capitali mondiali della lavorazione dell’oro e della gioielleria – ha unito la maestria artigianale italiana con le più moderne tecnologie. 

Lisa Colpo sottolinea come «l’idea di incorporare l’intelligenza artificiale nel design dei gioielli rientra all’interno di un progetto complessivo di sperimentazione ed evoluzione più ampio. Le prime risposte fornite dai software generativi di Open AI si sono dimostrate subito in linea con la nostra visione di futuro e abbiamo quindi deciso di procedere a realizzare qualcosa di concreto. Con il supporto di KF ADV (www.kfadv.it), agenzia di comunicazione vicentina specializzata in branding e digital marketing, abbiamo tradotto queste visioni in gioielli unici, dove la tecnologia incontra il saper fare italiano e in cui bellezza e innovazione aprono nuove prospettive». 

Processo creativo e visione futura
 

Negli input testuali l’Intelligenza Artificiale è stata stimolata ad ipotizzare come sarà il futuro, quali saranno gli elementi più importanti da considerare, anche nell’estetica e nel significato dei gioielli: ne è emerso un grande focus sui temi della sostenibilità, l’importanza dell’acqua come bene prezioso del pianeta, il valore del riciclo e dell’ecologia, dell’uso consapevole delle materie prime. Tutto questo si è tradotto in immagini di gioielli ideali, che esprimono un’identità fluida, superando le distinzioni di genere e celebrando un amore universale per il bello e la natura.  

Le forme visionarie e sorprendenti suggerite dagli algoritmi sono state poi sottoposte alla valutazione tecnica dei designer e degli artigiani, le cui competenze e abilità non sono sostituibili ma, anzi, rappresentano risorse fondamentali per individuare e valorizzare al meglio il potenziale delle suggestioni fornite dall’intelligenza artificiale: il know-how e la sensibilità umana sfruttano l’AI generativa come un utile supporto per costruire un futuro migliore, anziché temerla come un competitor. Perché anche in questi processi l’importanza dell’uomo e il valore di ogni singolo individuo restano imprescindibili. 

I prodotti finiti saranno svelati al pubblico quest’autunno; si prevede inoltre di creare edizioni limitate e personalizzate di questi gioielli, con l’intenzione di mettere all’asta le prime creazioni originali e devolvere parte del ricavato per scopi benefici. 

«Questo progetto apre anche un dialogo su come il futuro della moda e del lusso possa essere sempre più inclusivo e attento alle esigenze individuali di espressione – conclude Lisa Colpo -. I gioielli sono destinati a diventare simboli di un nuovo paradigma in cui il design risponde alle aspirazioni di un pubblico globale, variegato e in continua evoluzione, proprio come noi». 

Colpo & Zilio
 

Fondata a Vicenza, una delle capitali mondiali della gioielleria Made in Italy, e specializzata nella produzione e commercializzazione di componenti per il settore orafo e di gioielli di lusso, Colpo & Zilio (www.colpoezilio.com) ha sempre unito la maestria artigianale italiana con le più moderne tecnologie. Con un’impronta distintiva di qualità e innovazione, l’azienda continua a ridefinire gli standard di eccellenza nel mondo della gioielleria e si propone come partner ideale per tutte le aziende del settore. 

Colpo & Zilio 

via Gorizia, 21 

36040 Torri di Quartesolo 

Vicenza – Italy 

www.colpoezilio.com
 

Ufficio Stampa: info@kfadv.it