Norwegian: 20 anni di voli diretti con l’Italia, 14 rotte e +40% passeggeri

0
68

(Adnkronos) – Vent’anni di voli diretti tra Italia e Norvegia. A celebrare l’importante anniversario, in questo 2024, è la Norwegian, la seconda compagnia aerea dell’area scandinava e la terza low-cost in Europa, che opera in ambito sia nazionale sia internazionale, con un forte impegno anche sul fronte della sostenibilità grazie a una serie di iniziative volte a ridurre le emissioni di anidride carbonica come l’utilizzo del carburante Saf (Sustainable Aviation Fuel). Dall’aprile 2004, quando il primo volo trasportò 144 persone da Oslo a Pisa, Norwegian ha fatto volare oltre 3,5 milioni di passeggeri tra il paese nordico e l’Italia. 

“L’Italia è uno dei nostri mercati più gettonati. Questo vale per tutti i paesi nordici e in particolare per i norvegesi che amano viaggiare in Italia soprattutto in estate”, afferma Silje Glorvigen, communications advisor in Norwegian. “Quindi vediamo un grande potenziale nel mercato italiano – prosegue – sia rispetto agli italiani che viaggiano in Nord Europa sia rispetto agli scandinavi che visitano l’Italia. L’atmosfera e la cultura italiana sicuramente attraggono gli scandinavi, che vogliono scoprire l’Italia, sia il Sud che il Nord”. 

E i numeri sono in crescita. “Lo scorso anno abbiamo avuto un incremento del 40% del numero di passeggeri rispetto al 2022 – riferisce – e il dato continua ad aumentare. Registriamo anche una crescita del numero di italiani che vogliono andare in Norvegia sia in inverno sia durante l’estate”. Solo a maggio 2024, sono stati oltre 2 milioni i passeggeri Norwegian, in generale, pari a +19% in un anno. Per l’estate 2024 Norwegian offre un totale di 340 rotte che coprono 120 destinazioni, di cui 40 sono nuove. Ben 14 sono le rotte solo tra Italia e Norvegia. Voli diretti collegano Oslo a Milano Malpensa, Bergamo, Verona, Pisa, Bologna, Venezia, Roma, Napoli, Bari, Catania, Palermo, Olbia. Bergen è collegata con Roma e Bergamo e ci sono anche collegamenti tra Stavanger e Bergamo. 

Un’attenzione particolare è rivolta alla regione del Nord della Norvegia, la patria dell’aurora boreale e, proprio in questo periodo, del sole di mezzanotte. Norwegian è l’unica compagnia aerea che ha voli diretti tra l’Italia e quella che viene considerate la capitale artica, la città di Tromso. Una località che non solo è la porta di accesso a queste terre a nord del mondo, ma che ha essa stessa molto da offrire, basta dare un’occhiata al sito www.visittromso.no: due cattedrali, quella protestante risalente al 1861, in legno, e quella moderna, la famosa cattedrale artica, che svetta sull’altra sponda proprio sotto alla funivia che conduce al belvedere panoramico; il Polar Museum con la storia delle esplorazioni e il Polaria, un acquario con molte specie di pesci; o la birreria più a nord che esista, Mack, fondata nel 1877, con rivendita e pub; e poi la Storgata, la passeggiata dello shopping. 

“In generale, vediamo che la Norvegia del Nord – sottolinea Silje Glorvigen – attrae sempre più visitatori da tutta Europa, che vogliono assistere alle luci nordiche durante l’inverno e al meraviglioso paesaggio artico selvaggio. E questo vale anche per gli italiani. Infatti, proprio il 27 giugno abbiamo lanciato un nuovo volo diretto tra Milano-Bergamo e Harstad/Evenes. Sarà riproposto anche per la prossima stagione invernale, così come il volo diretto da Milano-Bergamo a Tromso che abbiamo inaugurato lo scorso inverno. Sempre da Bergamo, fuori della Norvegia, abbiamo voli diretti su Helsinki in Finlandia e su Copenhagen in Danimarca. Da Milano Malpensa voliamo sull’hub norvegese di Oslo”. 

E se l’estate è appena cominciata Norwegian ha già aperto le vendite per la prossima primavera, il periodo dal 30 marzo al 1° giugno 2025, che include 234 rotte per 99 destinazioni. Mentre per l’estate 2025 è davvero troppo presto ma le nuove offerte Norwegian non si faranno attendere. 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here