Iran, il riformista Pezeshkian eletto presidente: “Tenderemo mano a tutti”

0
37

(Adnkronos) – Il riformista Masoud Pezeshkian è il nuovo presidente iraniano. Nel ballottaggio di ieri ha ottenuto il 53,7% dei voti, contro il 44,3% del conservatore Saeed Jalili. “Tenderemo la mano dell’amicizia a tutti – queste le prime parole di Pezeshkian, citato dalla tv di Teheran – Siamo tutti gente di questo Paese, c’è bisogno di tutti per il progresso di questo Paese”.