Gruppo Aspi a summit G7, nuove tecnologie per mobilità futuro

0
44

(Adnkronos) – Autostrade per l’Italia protagonista al G7 Italia. Il gruppo Aspi è presente nel media centre allestito nella Fiera del Levante di Bari con uno stand e presenta le soluzioni innovative e le sperimentazioni che contribuiscono allo sviluppo dell’infrastruttura autostradale, con dimostrazioni live sulle tecnologie che guidano la mobilità del futuro. (Video) 

“Il gruppo Aspi è stato scelto dal governo per rappresentare le eccellenze italiane durante questo importante evento. Le Autostrade sono un elemento fondamentale per lo sviluppo economico del Paese. Le strade muovono il 90% del traffico passeggeri e circa l’85% del traffico merci” sottolinea Roberta Loiacono, direttore marketing Movyon -Gruppo Aspi. Ogni giorno 4,6 milioni di persone e 2,8 milioni di veicoli percorrono i 3000 km di rete autostradale in gestione ad Aspi. Per il futuro, Autostrade per l’Italia punta a rendere le autostrade sempre più “intelligenti” con un diffuso impiego di tecnologie per decongestionare i flussi di traffico, migliorare la sicurezza, rendere il viaggio più confortevole e contribuire allo sviluppo della guida autonoma.  

“Due i progetti in campo: il progetto Falco, che consente di monitorare con droni pilotati da remoto il traffico sulla A26 e sulla A10, e il sistema Argo, soluzione tecnologica che consente di monitorare i ponti e le gallerie della rete per una gestione ottimale del patrimonio infrastrutturale, unico nel contesto mondiale”, conclude.