Graziano, Roberta Pinotti: “Grande dolore, dopo morte moglie aveva perso il sorriso”

0
59

(Adnkronos) – “La scomparsa del generale Claudio Graziano è per me un grande dolore. Lo conoscevo da molti anni, è stata proprio una mia scelta quello di averlo capo di stato maggiore della Difesa. Per altro una scelta che è stata proprio specifica; avevo riconosciuto in lui, soprattutto nell’esperienza del Libano, un grande comandante, molto attento alla gestione delle relazioni internazionali, ai diritti, e mi sentivo molto rassicurata ad averlo a fianco. Era stato quindi con me tutti gli anni in cui sono stata Ministro e poi ci siamo frequentati anche dopo. L’ultima volta che l’ho visto è stato lunedì, alla festa della Marina: gli ho detto che, appena sarei scesa a Roma, lo avrei cercato. E invece è andata così”. Lo dice all’Adnkronos l’ex Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, commentando la scomparsa del presidente Fincantieri, Claudio Graziano, già capo di stato maggiore della Difesa.