Gennaro Falanga: Un trainer per aiutare le donne a sentirsi bene

0
46

(Adnkronos) – Roma, 4 luglio 2024.Piacersi è possibile. Ne è convinto Gennaro Falanga, un passato da preparatore atletico nel calcio e un presente al servizio delle donne che vogliono ritrovare il proprio benessere: “Considero l’estetica -afferma il personal trainer- un piacevole effetto collaterale”. La novità del mio lavoro è infatti non solo quella di stabilire i presupposti per ritrovare la forma perduta ma di dare strumenti e strategie utili tagliate su misura volte a far raggiungere un obiettivo fisico desiderato, che per alcune risulta quasi impossibile a causa dei tentativi che hanno fatto in passato senza ottenere risultati. La mia filosofia è quella di raggiungere sì il risultato ma di farlo individuando un percorso che porti innanzitutto a eliminare i problemi che hanno causato il decadimento fisico. Se, tanto per fare un esempio, una persona ha le gambe gonfie occorre prima ripristinare la giusta circolazione sanguigna e linfatica e, solo dopo, avviare un programma di allenamenti”. 

Allenamenti sartoriali, da adattare alla tipologia di corpo: “Non siamo tutti uguali -sottolinea Falanga. Ognuno ha una propria predisposizione ed è per questo che non possono esistere programmi prestabiliti ma occorre stilarli dopo un’analisi attenta. Non a caso, prima di iniziare il percorso, consiglio di effettuare le classiche analisi del sangue ma anche, in presenza, ad esempio, di un taglio cesareo, di un’ecografia per verificare o meno l’esistenza di eventuali aderenze. Sono tutti elementi indispensabili per poter avviare una rinascita personale che però deve arrivare con un approccio diverso senza assilli ma con costanza. Un approccio che offre, come dicono le mie clienti, un cambio di paradigma fisico ma soprattutto mentale”. 

Con conseguenze che producono un effetto domino: “Mens sana in corpore sano, dicevano i latini. Mai frase fu più indovinata. Quando corpo e mente sono in equilibrio, il resto viene a cascata. Non a caso, sono in molte a dirmi che, ritrovata la serenità perduta, anche l’alimentazione appare come elemento necessario non solo per combattere il grasso ma, anche e soprattutto, per ristabilire se stesse a 360 gradi. Ed è per questo che il momento più difficile è la parte iniziale, la parte che porta poi alla valutazione finale. Superata questa barriera, il resto viene più facile, anche perchè le mie strategie allenanti si basano sul concetto del “ Goal Immediato”, ovvero portare un beneficio immediato anche piccolo al fine di generare una cascata motivazionale positiva che permette alla persona di vedere i risultati con rapidità, elemento incentivante che, alla fine, motiva per raggiungere l’obiettivo step by step”. 

Per informazioni: 

Gennaro Falanga 

https://www.instagram.com/gennarofalanga_pt/
 

+393394585281