Fedez, nuovo ricovero in ospedale per emorragia: “Salvato prima che fosse tardi”

0
15

(Adnkronos) – Paura per Fedez. A quanto apprende l’Adnkronos Salute, il rapper ha avuto una nuova emorragia ed è stato sottoposto a una gastroscopia per fermare la perdita di sangue.  

“Sono tipo Dj Khaled quando dice ‘another one’ ma con le emorragie in interno”, ha scritto Fedez in una story su Instagram nella quale si mostra nel letto di ospedale con il viso coperto dalla sua mano. “Grazie di cuore ai dottori e gli infermieri del Policlinico di Milano che hanno trovato l’emorragia interna prima che fosse troppo tardi per fortuna”. 

“E’ in questi momenti che capisci che certe persone è meglio perderle che trovarle”, aggiunge il rapper che poi, in un’altra story rivela alcuni versi ‘premonitori’ scritti nella notte per una eventuale canzone. “Sbagli se pensi che non ho mai amato. Per te avrei ucciso ma tu mi hai fermato. I buchi allo stomaco che mi son fatto, per tutto lo schifo che ho accumulato”, le parole. Quindi, la riflessione: “E’ in questi momenti che capisci che certe persone è meglio perderle che trovarle”. 

Il rapper, che in passato è stato operato per un tumore al pancreas, a settembre era stato ricoverato per una decina di giorni all’ospedale Fatebenefratelli di Milano, e operato, per un’emorragia interna causata da due ulcere.