Elezioni Francia, Attal: “Dopo il ballottaggio sarà al potere o l’estrema destra o il Parlamento”

0
41

(Adnkronos) – Dopo il ballottaggio delle elezioni legislative di domenica, il potere in Francia sarà “o nelle mani di un governo di estrema destra” o “del Parlamento”. Lo ha dichiarato il primo ministro francese Gabriel Attal intervistato da France Inter. “Lotto per il secondo scenario” senza evocare una “coalizione”, ha detto Attal. “Oggi c’è un blocco in grado di avere la maggioranza assoluta nell’Assemblea nazionale, è l’estrema destra. Né La France Insoumise, né il Nouveau Front Populaire, né i nostri candidati sono in grado di formare da soli la maggioranza assoluta nell’Assemblea Nazionale”, ha ammesso il premier. 

“Alla fine di questo secondo turno il potere sarà nelle mani di un governo di estrema destra, oppure il potere sarà in Parlamento. Sto lottando per questo secondo scenario”, ha spiegato Attal. “E mi batto affinché in questo secondo scenario i candidati della coalizione presidenziale siano sufficientemente presenti in questa Assemblea nazionale”, ha spiegato.