Alessandro Cardia: “Universal Film Academy, al via le audizioni per i corsi di formazione in doppiaggio e recitazione”

0
64

(Adnkronos) – La Universal Film Academy, specializzata in alta formazione cinematografica, apre le porte ad aspiranti doppiatori, attori e speaker professionisti 

Roma, 03/07/2024.Al via le audizioni per accedere ai nuovi corsi formativi organizzati dalla prestigiosa Universal Film Academy, l’unica realtà di formazione cinematografica italiana basata su un metodo altamente performante: studio di tecniche recitative con docenti di altissimo livello, pratica intensiva davanti alla macchina da presa, acting coach, vocal coach, trainer di dizione, potenziamento delle tecniche attoriali di concentrazione e memoria. 

La Universal Film Academy nasce da una brillante intuizione di Alessandro Cardia, imprenditore romano che vanta un curriculum professionale trasversale che, oltre al mondo del cinema, si estende ai settori del marketing, della comunicazione e dell’editoria. Il valore chiave di Alessandro Cardia risiede nella trasparenza e, grazie al motto ‘quello che vedete è ciò che siamo’, ha sempre portato le sue attività ad essere rispettate per onestà, etica e solidità. Cardia, negli anni, si è sempre distinto per spiccata creatività, coerenza e responsabilità, che lo rendono un solido punto di riferimento per tutti i suoi collaboratori. 

Cresciuto a ‘pane e cinema’ nell’area urbana di Cinecittà, Cardia decide di fondare un’Accademia moderna e dinamica che portasse una ventata di aria fresca nel mondo della formazione cinematografica e non solo. Nasce così la Universal Film Academy che oggi vanta enormi consensi in città come: Firenze, Bologna, Milano, Roma, Torino, Napoli, Padova, Verona e Brescia, risultati che non lasciano spazio a dubbi e fraintendimenti.  

“L’arte cinematografica è in continua evoluzione: dai primi film muti alle moderne produzioni in 3D, il cinema non ha mai smesso di evolversi, sperimentando sempre nuove tecnologie e linguaggi. Questa continua ricerca di innovazione rende la ‘settima arte’ un universo in costante fermento che necessita pertanto di professionisti preparati e al passo coi tempi”, sottolinea Cardia. “Per contribuire a colmare questo gap del settore ho deciso di creare una realtà fortemente innovativa, dove l’alta formazione cinematografica si basa su due pilastri imprescindibili: un corpo docenti composto da eccellenze del cinema e del doppiaggio ed una metodologia didattica all’avanguardia. Nulla è lasciato al caso, ma curato e programmato nei minimi dettagli per garantire massima affidabilità, concretezza e risultato”. 

Per accedere alla Universal Film Academy è necessario sostenere un esame di ammissione, dopodiché i gruppi di allievi selezionati frequentano le lezioni presso strutture idonee e munite di attrezzatura professionale per far vivere sin da subito ai potenziali attori e doppiatori le dinamiche professionali reali di queste discipline. 

“Abbiamo creato un ambiente estremamente strutturato e stimolante in modo da garantire ai nostri allievi gli strumenti utili per intraprendere il proprio percorso di crescita personale e professionale”, prosegue Cardia. “L’approccio pratico e laboratoriale, unito al supporto costante di attori e doppiatori professionisti, permette agli studenti di sperimentare ed acquisire competenze ed abilità specifiche. Il nostro obiettivo è che ogni allievo possa vivere un’esperienza immersiva ed altamente formativa e per questo il contesto accademico deve essere rigorosamente etico e professionale. Ovviamente, per diventare un professionista di successo, non bastano il talento e la formazione, ma occorrono anche: passione, studio, dedizione e perseveranza, elementi indispensabili per intraprendere questi mestieri affascinanti, competitivi ed in continua evoluzione. In questa ottica l’offerta formativa di Universal Film Academy verrà presto ampliata con l’inserimento di corsi di regia, sceneggiatura, adattamento dialoghi e corsi per fonici professionisti”.  

Contatti: https://www.universalfilmacademy.com/